Frequently Asked Questions

Prodotto

Qual è l'aspettativa di vita di un edificio EcoCocon?

Paglia e legno sono entrambi materiali fatti per durare. L'edificio in legno più antico ha più di 1.300 anni. Le moderne tecniche di costruzione con la di paglia risalgono all'inizio del secolo scorso. Le prime case costruite in Europa (1921) e negli Stati Uniti (1925) sono ancora in ottime condizioni. Offriamo una garanzia di 25 anni per lo strato di isolamento e 50 anni per l'integrità strutturale. Quando gli standard di installazione sono rispettati, l'aspettativa di vita di un edificio EcoCocon può essere misurata in secoli.

In che modo gli edifici EcoCocon resistono al fuoco?

Contrariamente alla credenza popolare, gli edifici di paglia e legno edifici resistono al fuoco molto bene. La paglia nei nostri pannelli è compressa ad una densità di 110kg/m³, senza lasciare spazio all'ossigeno che alimenterebbe il fuoco. Inoltre, la paglia ha un alto contenuto di silice, un ritardante naturale del fuoco. Durante la carbonizzazione, entrambi i materiali creano uno strato isolante di carbone sulla superficie che li protegge dalle fiamme. 

In combinazione con intonaco di argilla, i nostri pannelli sono valutati per resistere a due ore di fuoco intenso secondo il certificato REI 120 e REIef120, soddisfacendo i rigorosi requisiti di sicurezza antincendio. Infatti, dopo due ore ad oltre 1000 gradi centigradi su un lato, l'altro lato ha mostrato un aumento della temperatura di soli 17,7 gradi.

Gli edifici EcoCocon attraggono roditori e insetti?

Non più di edifici in mattoni o cemento. Il fieno può essere attraente per il suo materiale a foglia, mentre la paglia contiene solo cellulosa e non è una fonte di cibo. I roditori amano costruire tunnel e cercare cavità. La paglia altamente compressa non è un ambiente adatto a loro.   

Perché si utilizza un telo traspirante ermetico all'esterno dei pannelli di paglia?

Eventuali lacune nella costruzione possono portare a una fuga d'aria calda e umida e condensare nella struttura. Lo strato ermetico assicura che la vostra costruzione abbia una vita straordinariamente lunga senza danni nascosti. Inoltre, la tenuta dell'ermeticità riduce notevolmente la perdita di calore e d'aria in casa.

Perché si utilizza un pannello in fibra di legno all'esterno?

Il pannello in fibra di legno aggiunge un altro livello di sicurezza alla costruzione, in quanto eventuali danni alla facciata non avranno alcun impatto sulla struttura portante dei nostri pannelli di paglia. Fornisce inoltre una superficie uniforme che può essere intonacata con normali sistemi in gesso certificati per fibra di legno.

Quante case sono state costruite con EcoCocon?

115 edifici sono stati costruiti dal 2014 al 2019 in 21 paesi diversi. Non abbiamo statistiche affidabili prima di allora, ma dal 2010, circa 20.000 m² di superficie muraria è stata costruita con EcoCocon.

Dove sono costruiti i pannelli, ed è ecologico importarli?

In questo momento, il nostro unico impianto di produzione si trova a Kybartai, Lituania. Il nostro obiettivo è quello di creare gradualmente la produzione locale in tutti i paesi in cui siamo presenti. 

I nostri panelli contribuiscono molto positivamente al clima. Ciò è in parte dovuto alla CO2 sequestrata nella paglia e nel legno, e in parte al fatto che la paglia è un sottoprodotto del settore agricolo, e quindi è già stato prodotto. Anche se vengono trasportati per 2000 km con un camion, sequestrano ancora il doppio di CO2 rispetto a quanto rilasciato durante il trasporto. Inoltre, utilizzando i nostri pannelli si sostituiscono materiali ad alta intensità di carbonio come calcestruzzo, mattoni o polistirolo, migliorando così ulteriormente l'impronta climatica.

Com'è l'acustica in un edificio EcoCocon?

I pannelli EcoCocon hanno eccellenti proprietà isolanti del suono (resistenza al passaggio del suono di 54db). Questo supera di gran lunga i requisiti minimi standard e si traduce in un eccezionale comfort acustico.

Sono un malato di allergia, il tuo sistema è fuori questione?

Niente affatto. Non confondere la paglia con il fieno - il fieno è erba, e contiene pollini, la paglia è cellulosa e innocua. Inoltre, in combinazione con l'intonaco di argilla, le nostre pareti regolano efficacemente l'umidità interna e i sintomi di allergia vengono alleviati.

Il tuo progetto

Quanto costa EcoCocon?

I costi di costruzione sono approssimativamente paragonabili a quelli di una casa passiva. Il sistema ripaga nel lungo periodo grazie alle minime spese operative.

Come regola, l'utilizzo di materiali sani e naturali è sempre leggermente più costoso rispetto ai prodotti industriali. Proprio come quando si acquista cibo biologico. Ciò è dovuto ai cosiddetti "costi ambientali interni", il che significa che noi produttori ci prendiamo cura del futuro fornendo un prodotto che non richiede alle generazioni future di pagare per lo smaltimento dopo di noi.

Tuttavia, le pareti rappresentano solo circa il 10-20% del bilancio complessivo. Il costo esatto dipende sempre dal progetto specifico. Inviaci i tuoi disegni e ti risponderemo con una stima non vincolante.

In quale fase posso contattarti?

Anche se l’edificio è già stato progettato inizialmente con un materiale diverso, il passaggio a EcoCocon di solito non richiede modifiche importanti. Puoi contattarci in qualsiasi fase del progetto e ti aiuteremo con i successivi passi.

Quanti piani posso fare?

Il nostro sistema ha una capacità portante fino a 6 piani. Per superare questa limitazione, i nostri pannelli possono anche venir utilizzati come isolamento in combinazione con un'altra struttura portante.

La mia casa EcoCocon sarà automaticamente passiva?

No. Mentre EcoCocon crea le migliori condizioni per raggiungere lo standard Passivhaus, ci sono altri fattori importanti che entrano in gioco. Questi includono l'orientamento della casa, la selezione delle finestre, l'isolamento del tetto, ecc. Le prestazioni energetiche di  una casa passiva devono sempre essere verificate da un calcolo PHPP.


Il mio architetto e la mia azienda edile saranno in grado di lavorare con EcoCocon?

Il nostro team è pronto ad assistere il vostro architetto e costruttore in ogni fase del percorso. Garantiamo che il vostro progetto trarrà vantaggio dall'utilizzo del nostro sistema, riducendo i tempi di costruzione pur mantenendo la massima flessibilità nella progettazione.

Attuazione del progetto

Come si fa a prendersi cura di un edificio EcoCocon?

La manutenzione è la stessa di qualsiasi altra casa. Le pareti EcoCocon devono essere protette contro il contatto diretto con l'acqua.

Quali finiture interne posso usare?

Mentre è possibile utilizzare una serie di finiture interne standard come gesso o Fermacell, per ottenere il massimo dal nostro sistema, vi invitiamo vivamente a utilizzare l’intonaco di argilla. L’argilla agisce come un regolatore efficace di umidità. E’ un assorbitore di umidità in eccesso e la rilascia quando i livelli di umidità calano, creando un alto livello di comfort. Inoltre, le sue proprietà di rimozione delle tossine, sono note da migliaia di anni. Assorbe le sostanze nocive emesse dai moderni elementi interni ed aiuta a creare un ambiente interno ancora più sano.

Quali finiture esterne posso usare?

È possibile utilizzare un intonaco permeabile al vapore o qualsiasi tipo di facciata ventilata. L'intonaco deve assicurare un valore w (coefficiente di assorbimento d'acqua) di <0,1 kg / m² * h.